log_rci_radio_carbonia_internationalRadio Carbonia International è la nuova radio della città mineraria. Un progetto nato il 2 luglio 2016 dedicato e voluto per tutti quei cittadini giovani e meno giovani, che hanno dovuto abbandonare la nostra splendida isola per cause di forza maggiore e vivono ai quattro angoli del mondo. Il progetto nasce per dare voce a tutte le istanze del territorio, ma non solo.

Programmi tematici e di intrattenimento, notiziari locali, rubriche, tutto lo sport, e la migliore musica del passato, del presente e del futuro.

Un progetto fortemente voluto e ideato da Emanuele Ledda, ballerino e coreografo, insegnante di danza e già ideatore e fondatore di RadioDanza, con la collaborazione di Gemma Rumore, laureata in Scienze dell’educazione, insegnante e referente presso un’università privata telematica, appassionata al mondo della radio, nel quale ha maturato varie esperienze).

Radio Carbonia International è in onda dal 2 luglio 2016. La si può ascoltare tramite le APP disponibili per iPhone & Android, Windows Phone o Apple TV e tramite il link apposito su questo sito web.

radiocarboniainternational_visualL’inizio delle trasmissioni in FM

Dal 21 giugno 2017 Radio Carbonia International trasmette in FM sulla frequenza 98.0 MHz per tutta la città mineraria e dal 4 Luglio 2017 anche in DAB (Digital Audio Broadcasting) sul canale 10A per Cagliari e provincia. Un grande passo, quello della modulazione di frequenza, voluto dal Comune di Carbonia che ha permesso lo sbarco in città di ben 6 emittenti: Radio 105, Radio Sportiva, Radio Radicale, Virgin Radio e Radio Super Sound (detentrice anche della concessione ministeriale di Radio Carbonia International).

Il sindaco di Carbonia Paola Massidda ha dichiarato: “Sono particolarmente felice soprattutto per una radio avente sede in città, Radio Carbonia International, che è riuscita a coronare il sogno di approdare dal web all’Fm, ha spiegato il Sindaco Paola Massidda. Carbonia è una città che può contare su un buon numero di voci informative, alcune consolidate da tempo, altre giovani. Sono convinta che la presenza di una nuova realtà informativa radiofonica via etere possa dare un contributo prezioso all’arricchimento del pluralismo dell’informazione nella nostra città.”

Da aprile 2017 il nostro slogan è: “Non rimanere indietro, il futuro è gia presente”.